La Pasqua nel mondo

Home|News|La Pasqua nel mondo

La Pasqua nel mondo

Siamo nel quasi nel mese di aprile e tra poche settimane saremo tutti riuniti a festeggiare la Pasqua. Tra uova di cioccolato, colombe e vecchie tradizioni, scopriamo come viene festeggiata questa ricorrenza nei diversi paesi da cui provengono le lingue che insegniamo!

Festeggiare la Pasqua in Svizzera

Nel nostro paese, i festeggiamenti di Pasqua sono molto sentiti e le persone amano celebrare questa ricorrenza. A Mendrisio, nella Svizzera italiana,  viene rappresentato il Cristo al Golgota, grazie alla partecipazione di diversi attori e paesani credenti. A Berna, invece, la tradizione prende il nome di Eiertütschen. L’Eiertütschen è una sorta di gioco svolto in diversi punti storici della città, che consiste nel colpire con la punta di un uovo di cioccolato, l’uovo dell’avversario. Chi perde, deve cedere il ghiotto bottino! Se ci trasferiamo a Zurigo, ci potrebbe capitare di partecipare al Zwänzgerle. Questa usanza vede i più grandi intenti nel lanciare una moneta sull’uovo di Pasqua di un bambino. Nel caso in cui la monetina rimbalzi, il bambino diventerà proprietario della moneta; se invece la moneta rimane salda sull’uovo, il piccolo dovrà cedere il suo avere… anche se ciò, spesso, non avviene per ovvi motivi! Se avete altre curiosità sui festeggiamenti della nostra nazione, potete consultare il sito di riferimento svizzero!

Pasqua in Francia

La Pasqua in Francia ha un sapore davvero dolce. E non stiamo parlando solo di colombe e uova al cioccolato. Ai più piccoli, viene raccontato che nella settimana che precede il venerdì santo, le campane delle chiese volino tutte a Roma. Per qualche giorno, regna il silenzio nelle città, finché la domenica di Pasqua tutti i bambini tornano a sincerarsi che le campane siano tornate al loro posto, mentre i genitori nascondono le uova di cioccolato e danno il via ad una giocosa caccia al tesoro!

La Pasqua in Inghilterra

In Inghilterra, il Giovedì Santo si effettuano opere caritative per i meno fortunati. Vengono distribuiti dolci, vestiti e denaro. Inoltre, in un famoso pub londinese chiamato “Il figlio della vedova“, sono disponibili una miriade di dolci diversi, fatti con uvetta e cannella. Questi dolci, narra la leggenda, venivano fatti da una signora che aspettava il ritorno del figlio disperso in guerra. Non volendo accettare la sua perdita, continuava a sfornare deliziose prelibatezze per le altre persone, sperando di ritrovare prima o poi il suo amato figlio.

widowson-wespeak

Festeggiare Pasqua in Germania

Oltre alle classiche tradizioni che comprendono uova, dolciumi e agnelli, in Germania si usa festeggiare Pasqua celebrano dei fuochi davvero esemplari, che vengono accesi, come da tradizione, solo in maniera naturale con l’ausilio di lenti e piccoli pezzi di legno. Le ceneri, infine, vengono sparse sui campi dei contadini per augurare un prosperoso raccolto.

Gli spagnoli e la Pasqua

In uno dei paesi più caldi dell’Europa, si festeggia la Pasqua decorando le palme con dolci e decorazioni sfavillanti. La domenica delle palme si mangia un dolce chiamato Mona, che è una torta decorata con cioccolato, piume ed un personaggio delle fiabe per far sorridere i più piccoli. In qualità di popolo molto credente, gli spagnoli portano i rami delle palme in chiesa per ottenere la benedizione.

E tu, come festeggerai la tua Pasqua? Ti va di raccontarcelo? La tua storia potrebbe essere pubblicata sul nostro blog!

By | 2017-03-27T12:26:53+00:00 27.3.2017|News|

Lascia un commento