Tra pochissimi giorni verrà celebrata la festa di più paurosa che ci sia: Halloween. Ma cos’è Halloween, da che popolo deriva e soprattutto, perché si festeggia? Scopriamo qualcosa in più sulle radici di questo evento!

Cos’è Halloween: le origini

Halloween è una festa originariamente proveniente dall’Irlanda celtica ed è la forma contratta di All Hallows’ Eve, ossia la festa di tutti i santi (dall’inglese arcaico Hallow —> Santi). Il popolo celtico festeggiava questa ricorrenza celebrando la fine dell’anno e ringraziando gli spiriti per il raccolto ottenuto. Questa celebrazione veniva chiamata Samhain ed era molto importante per gli antichi irlandesi. Pensate, infatti, che secondo quel popolo la notte del 31 ottobre era il momento in cui le barriere tra il mondo dei vivi e dei defunti venivano abbattute. La gente dei villaggi, terrorizzata da questa previsione, rendeva inospitali le proprie case e si travestiva in modo orrendo, per evitare di attirare l’attenzione degli spiriti.

cosa e halloween we speak lantern

Halloween e il trick or treat

Per la festa di Ognissanti, era tradizione preparare un dolce chiamato soul cake, la torta dell’anima. Durante la giornata, i bambini dovevano passare di casa in casa per chiedere una fetta di torta. Per ogni fetta ricevuta, avrebbero dovuto mantenere una promessa in cambio, che consisteva nel dire una preghiera nei confronti di un parente defunto. Da qui, deriva la famosa serata di Halloween dedicata ai più piccoli, che bussano alle porte domandando “trick or treat“, ossia dolcetto o scherzetto. Già sappiamo che a nulla servirebbe rispondere con scherzetto, dal momento che l’obiettivo dei bambini è quello di riempire la loro borsa con dolci e caramelle 🙂

halloween we speak

La tradizione è passata dall’Irlanda all’America, che per enfatizzare le festività e gli eventi, sappiamo essere uno dei paesi migliori.

Cos’è Halloween senza la zucca?

Come dimenticarsi della vera protagonista di Halloween? Ecco da dove arriva la tradizione della zucca intagliata. La leggenda narra che un vecchio fabbro irlandese fece delle azioni molto crudeli, ma riuscì ad ingannare per ben due volte il diavolo, ottenendo l’immunità dall’inferno. A causa della sua vita piena di vizi e cattiverie, però, lo sfortunato vecchierello non riuscì a trovare posto nemmeno in paradiso: da qui, nasce l’idea che la sua anima vaghi tuttora senza meta e in cerca di rifugio, con una zucca intagliata ed illuminata per segnare il suo cammino.

Ora tocca a voi!

Chi di voi conosce il famosissimo cartone animato di Tim Burton, Nightmare Before Christmas? Se avete visto anche solo l’inizio, riconoscerete di sicuro la famosa canzone che introduce nel magico ambiente! Avete mai letto il testo? Che ne dite di provare a leggerlo insieme e tradurlo? Sapete che noi uniamo sempre l’utile al dilettevole. Un po’ di lavoro durante il divertimento: cosa c’è di meglio?

Boys and girls of every age
Wouldn’t you like to see something strange?

Come with us and you will see
This, our town of Halloween

This is Halloween, this is Halloween
Pumpkins scream in the dead of night

This is Halloween, everybody make a scene
Trick or treat till the neighbors gonna die of fright
It’s our town, everybody scream
In this town of Halloween

I am the one hiding under your bed
Teeth ground sharp and eyes glowing red

I am the one hiding under yours stairs
Fingers like snakes and spiders in my hair

This is Halloween, this is Halloween

Halloween! Halloween! Halloween! Halloween!
In this town we call home
Everyone hail to the pumpkin song

In this town, don’t we love it now?
Everybody’s waiting for the next surprise

Round that corner, man hiding in the trash can
Something’s waiting now to pounce, and how you’ll…

Scream! This is Halloween
Red ‘n’ black, slimy green

Aren’t you scared?

Well, that’s just fine
Say it once, say it twice
Take a chance and roll the dice
Ride with the moon in the dead of night

Everybody scream, everbody scream

In our town of Halloween!

I am the clown with the tear-away face
Here in a flash and gone without a trace

I am the “who” when you call, “Who’s there?”
I am the wind blowing through your hair

I am the shadow on the moon at night
Filling your dreams to the brim with fright

This is Halloween, this is Halloween
Halloween! Halloween! Halloween! Halloween!
Halloween! Halloween!

Tender lumplings everywhere
Life’s no fun without a good scare

That’s our job, but we’re not mean
In our town of Halloween

In this town

Don’t we love it now?
Everybody’s waiting for the next surprise

Skeleton Jack might catch you in the back
And scream like a banshee
Make you jump out of your skin
This is Halloween, everyone scream
Wont’ ya please make way for a very special guy

Our man jack is King of the Pumpkin patch
Everyone hail to the Pumpkin King now!

This is Halloween, this is Halloween
Halloween! Halloween! Halloween! Halloween!

In this town we call home
Everyone hail to the pumpkin song

Allora, ci siete riusciti? Se avete bisogno di una mano per qualche passaggio, non vi è chiaro qualcosa o volete imparare meglio l’inglese, sapete dove trovarci!

Buon Halloween a tutti voi 🙂